Finalmente è online l’edizione 2016, sempre in formato “.pdf” l’ultima edizione del testo che da molti anni accompagna nell’attività quotidiana il Medico di Continuità Assistenziale/Guardia Medica Turistica.

“La Guardia Medica 2016” è il testo indispensabile per avere in ogni circostanza dell’attività professionale, l’informazione corretta in tempi rapidi e come supporto scientifico per procedere razionalmente alle scelte cliniche più appropriate.

Come per la precedente versione 2015 il testo è fruibile gratuitamente nella versione e-book, quindi consultabile dal PC, smartphone, tablet o reader.

Per scaricare gratuitamente l’e-book, occorre collegarsi al sito www.laguardiamedica.it dal quale è possibile effettuare il download previa autenticazione (login) al portale Opendoctor® (www.opendoctor.it).

Gli utenti non ancora iscritti ad Opendoctor® possono cliccare sul tasto “Registrati”, compilare il modulo d’iscrizione, al termine della quale sarà inviata al Medico una e-mail di conferma contenente le credenziali di accesso (Username e Password) utili al download dell’e-book.

Nel B.U.R.A. (Bollettino Ufficiale Regione Abruzzo) Speciale Sanità n. 73 del 06.05.2016 sono stati pubblicati gli incarichi vacanti di continuità assistenziale e assistenza primaria individuati al 1° marzo 2016 nell’ambito delle ASL della Regione Abruzzo.

Clicca qui per tutte le informazioni sugli ambiti carenti di Continuità Assistenziale

Clicca qui per tutte le informazioni sugli ambiti carenti di Assistenza Primaria

Nel B.U.R. Marche n. 50 del 28.04.2016 sono state pubblicate le zone carenti di Assistenza Primaria, Continuità assistenziale, Emergenza Sanitaria Territoriale-118. Le domande dovranno essere spedite a mezzo raccomandata A.R. alla ASUR Area Vasta n° 2 (Distretto n° 7 Ancona) – U.O. C. G.G.R. – Via C. Colombo, 106 – 60127  ANCONA entro 15 giorni a decorrere dal giorno successivo a quello di pubblicazione nel BUR Marche.

Clicca qui per tutte le informazioni

Sono stati pubblicati sul Bollettino ufficiale della regione Piemonte n. 17 del 28 Aprile 2016 gli ambiti carenti per Assistenza Primaria e Continuità Assistenziale.

Clicca qui per maggiori informazioni

Sul Bollettino Ufficiale Regione Lombardia, Serie Avvisi e Concorsi n. 17 di Mercoledì 27 aprile 2016 i documenti relativi agli ambiti territoriali e le ore carenti di assistenza primaria, continuità assistenziale ed emergenza territoriale, con il relativo comunicato e fac-simile di domanda di partecipazione.

Le domande dei medici interessati al trasferimento o all’inserimento, compilate secondo gli schemi allegati al BURL e corredate degli allegati “L” o “I”, dovranno pervenire alle Agenzie di Tutela della Salute e dalle Aziende Socio Sanitarie Territoriali competenti per territorio entro e non oltre il 12 maggio 2016 (non si terrà conto del timbro postale).

Comunicato regionale 26 aprile 2016 - n. 67 Ambiti territoriali carenti di assistenza primaria e di pediatria di famiglia e incarichi vacanti di continuità assistenziale e di emergenza sanitaria territoriale relativi al 2° semestre 2015 (391 KB)

Fac-simile domande di partecipazione alla assegnazione degli incarichi vacanti (112 KB)

Sul B.U.R. n. 17 del 27.4.2016, sono state pubblicate le zone carenti per gli incarichi di Assistenza Primaria e Continuità Assistenziale, il termine per la presentazione delle domande è il giorno 12 maggio 2016.

Clicca qui per maggiori informazioni

Sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania numero 26 del 26/04/2016 è stato pubblicato il Decreto Dirigenziale n. 14 del 20.04.2016 - Approvazione e pubblicazione zone carenti di Assistenza Primaria e di Continuità Assistenziale relative alle annualità 2014 e 2015

Clicca qui per il BURC

Sottocategorie

FIMMG CA Aderisce a:

EurOOHnet

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione