ACN 2018
Lavorare in sicurezza


Sicurezza in Continuità Assistenziale: lo Stato tuteli i propri “figli”

Il tema sicurezza per gli operatori sanitari continua a rappresentare un problema di scottante attualità che, visto il progressivo aumento degli atti di violenza, non ha trovato finora risposte risolutive. In questo scenario i medici di Continuità Assistenziale, da decenni purtroppo, sono vittime inascoltate. Lavoriamo in solitudine, senza alcun collegamento informativo con i medici di […]

0 comments

FIMMG Formazione dice no a sanatorie

  FIMMG Formazione pubblica un video per spiegare cosa pensa delle proposte di accesso al Corso di Formazione in Medicina Generale, fatte nell’ultimo periodo. Ecco perchè ritengono oltraggioso e dannoso ipotizzare sanatorie. Buona visione.

0 comments

Verso una professione al femminile

In un momento storico e politico in cui ancora qualcuno pensa e tenta di relegare le donne intorno al focolare domestico, non va dimenticato che dalle aggregazioni femminili sono derivate molte delle innovazioni che hanno portato allo sviluppo della società moderna. E proprio in questa fase di profondo rinnovamento generazionale della classe medica, appare sempre […]

0 comments

Dossier Violenza

È online ed è consultabile il dossier sulla violenza contro i medici di Continuità Assistenziale, a cura dell’esecutivo nazionale FIMMG CA. “La storia del Servizio di Continuità Assistenziale è drammaticamente costellata da un numero impressionante di atti violenti, tra cui 3 omicidi, commessi da utenti nei confronti dei medici cui si erano rivolti per ricevere assistenza. Il […]

0 comments

Campagna CRI “Non sono un bersaglio”: unità di intenti e piena sintonia con FIMMG

La FIMMG, nel contesto della campagna “Non sono un bersaglio” promossa dalla Croce Rossa Italiana, ospitata dalla Commissione Europea in Italia, ha individuato una opportunità, nella collaborazione con la più importante organizzazione umanitaria che incarna più di 150 anni di civiltà e valori di assistenza sanitaria verso i deboli e fragili di cui l’Italia è […]

0 comments